Piccoli addii

Prezzo di listino
$5.49
Prezzo di vendita
$5.49
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.
SKU

Email me when this is available

In questo piccolo libro Giovanni Mariotti parla di un’epoca in cui le donne portavano le calze velate e la volpe al collo; in cui era possibile acquistare le sigarette sciolte; in cui esistevano ancora la carta assorbente e i treni a vapore. È una sorta di bacheca dedicata a un’Italia che non c’è più. Dietro il cristallo dello stile sono conservati oggetti che, sostituiti da altri, più comodi, efficienti e smart, oggi ci appaiono ingenui, teneri e buffi ; e questi aggettivi si applicano anche al personaggio che fa da filo conduttore, versione giovanile di chi ha scritto queste pagine a un’età in cui «tutto è addio». Con grazia, ironia e lampi di gaiezza, Mariotti si sporge sull’implacabile meccanismo delle sostituzioni che coinvolge non solo gli oggetti ma anche gli uomini.