Codici e rose. L'erbario di Piero Calamandrei tra storia, fiori e paesaggio

OLSCHKI

€28,00
- +

Paola Roncarati, Rossella Marcucci. Giurista, pittore e cultore di botanica, Piero Calamandrei collezionò in gioventù campioni di erbe selvatiche fiorentine e poliziane. In molti scritti professionali e poetici della maturità resta traccia di "un'amorosa intimità con gli alberi e con le erbe" di un territorio toscano percepito innanzitutto come casa comune. Tra le macerie della guerra, gli "amici fiori rigenerano" la speranza che riaffiori "misteriosa e fresca" la parola "patria".

Recensioni