Margherita Morgantin/Ilaria Lemmo/Beatrice Goldoni - COSMIC SILENCE 5, fluorescence 4

Prezzo di listino
$25.39
Prezzo di vendita
$25.39
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
SKU
Super Scrivania

Xing presenta il nuovo LP COSMIC SILENCE 5, fluorescence 4 di Margherita Morgantin con Ilaria Lemmo e Beatrice Goldoni, sesta uscita di XONG collection - dischi d'artista.

L’uscita è su vinile madreperlato, in edizione limitata e numerata di 150 copie, assieme alla collector’s edition di 15 copie accompagnate ciascuna da un multiplo di Margherita Morgantin: uno scalimetro in eV (elettronvolt) di acciaio con un intervento dell’artista che ha lasciato tracce fluorescenti del suo tocco, visibili al buio. I dischi e i multipli sono accoppiati per combinazioni numeriche studiate.

COSMIC SILENCE 5, fluorescence 4 nasce dal dialogo dell’artista visiva Margherita Morgantin con due musiciste e sound makers, all’interno del suo progetto di ricerca VIP=Violation of the Pauli exclusion principle (2020-21). Il disco ospita da un lato la traduzione in spettri sonori di una serie di dati dell’esperimento VIP in corso nelle viscere delle montagne abruzzesi nei Laboratori di Fisica Nucleare del Gran Sasso LNGS, elaborati dalla compositrice Ilaria Lemmo: il suono elettronico oscilla costantemente tra provenienza e destinazione in un ambiente di pura sospensione. Dall’altro presenta un road-noise-recording nato dal viaggio solitario dell’artista da Milano a Porto in automobile, elaborato assieme a Beatrice Goldoni. A proposito di questa doppia composizione, i titoli traggono spunto da due fonti ispirative: Cosmic Silence è un esperimento nato in ambito scientifico con lo scopo di approfondire lo studio dei meccanismi molecolari coinvolti nella risposta biologica alla radiazione ambientale. Fluorescence allude al fenomeno fisico di ri-emissione delle radiazioni ricevute, intercettabile nel campo del visibile nel buio.  “Così lo sguardo nell’oscurità diventa ascolto.” (M.M.)