Volvo

: IPERBOREA

Prezzo
€15,00
Scontato
€15,00
Prezzo
Sold Out
Unit Price
per 
Scrivi una recensione
- +

Dettagli

In fuga dalla società civile, dalle sue regole "insensate" e dalla Norvegia, la piccola comitiva di Doppler (il ribelle Andreas Doppler, il suo memorabile cucciolo Bongo e il figlioletto Gregus) si avventura oltre il confine svedese addentrandosi nelle foreste del Värmland, dove l'attendono incontri con esilaranti quanto improbabili personaggi. Dalla vecchia megera, Maj-Britt, drogata e desiderosa di cambiare il mondo, all'anziano Von Borring che, nonostante l'età, non rinnega la sua anima di scout e continua a dormire sotto le stelle, d'estate e d'inverno. Nel corso delle sue peripezie attraverso la selva svedese, Doppler imparerà a conoscere lati nascosti del proprio carattere e, al termine dell'indimenticabile viaggio attraverso questo mondo favoloso e assurdo allo stesso tempo, si sentirà come rinato, scoprendosi un uomo migliore. È possibile trovare se stessi a bordo di un TIR in disuso, in mezzo alla folla o semplicemente osservando un uccello: ritrovarsi è infatti un'esigenza di ogni essere umano. Con la semplicità che punta dritto al cuore delle cose, Erlend Loe conferma il suo incredibile talento di scrittore, capace di toccare i temi fondamentali dell'uomo con un umorismo struggente e sovversivo, con uno sguardo sempre lucido e attento sui problemi della società moderna e del materialismo contemporaneo.

SPEDIZIONI RAPIDE

Come dice il saggio: il bisognino fa correr la vecchietta. Dopo il forzato lock down del 2020 (purtroppo!) abbiamo imparato a fare spedizioni sicure, super veloci ed elegantissime. Perché voi a casa vi meritate giustamente il meglio.

PACKAGING ECOSOSTENIBILE

Tutti gli acquisti sono impacchettati con carta Todo Modo riciclata. Anche le buste sono in pvc riciclato e, ovviamente, riciclabile. Più sicuri i vostri acquisti, più sicuro l'ambiente, più felici tutti!

LA SCELTA GIUSTA

Che cavolo di competizione scorretta! Ma voi per chi fareste il tifo in un'ipotetica finale di Wimbledon: Federer o Filini ? Ma è ovvio, Filini! Perchè è più simpatico, più sincero, più umano, più vicino a tutti noi. E perchè ne ha molto più bisogno di Federer.